Domenica, 19 Febbraio 2012 23:59

Club 54: Il ponte dei Granatieri

Scritto da
Vota questo articolo
(0 Voti)

Il ponte prende il nome per onorare i caduti granatieri di Sardegna della Prima Guerra Mondiale, questo è stato costruito nella zona in cui l’esercito austriaco nella Prima Guerra Mondiale 1915/18 sfondò la linea del Piave tra Passarella e Chiesanuova... 

 e qui con eroismo ed enormi sacrifici i granatieri di Sardegna riuscirono a contenere lo sfondamento fino alla fine del conflitto. L’importante opera che servirà a decongestionare la viabilità del sandonatese, è stata inaugurata il 21 gennaio 2oo8 alla presenza del Ministro delle Infrastrutture Antonio Di Pietro e del sindaco di San Donà di Piave dott. Francesca Zaccariotto, del presidente dell’Anas dott. ing. Pietro Ciucci, e del direttore tecnico della Tecnis dott. ing. Giulio Stanzione. Il ponte è costituito da cinque campate per un totale di cinquecentododici metri, le tre campate centrali hanno una luce di cento metri ciascuna e la sede stradale misura 16,5 mt.La serie di fotografie illustra le varie fasi dall’inzio della costruzione dei vari piloni, all’assemblaggio delle varie parti prefabbricate in acciaio fino alla completa ultimazione ed alla sua inaugurazione. (cliccare qui per sfogliare l'album fotografico dei lavori)

 

Letto 12600 volte Ultima modifica il Sabato, 02 Febbraio 2013 17:04
club54

Il CLUB 54 viene rappresentato con la fotografia del duomo di San Donà di Piave che qui vediamo, questa e’ la prima foto scattata con una macchina Comet da Federico Furlan nel 1954, con questa data è stato dato il nome al club 54 costituito nel 1975 da Federico Furlan e Arturo Mestre. 

La documentazione fotografica viene attinta dall’archivio fotografico del club 54.

Consulta le sezioni dedicate:

btnclub54-costumi-ed-eventi
Costume ed Eventi

btnclub54-altre-citta
Altre Città

btnclub54-storia-fotografica-san-dona
Storia Fotografica di San Donà

btnclub54-ponti
Ponti
btnclub54-natura
Natura
btnclub54-fotomontaggi
Fotomontaggi
personaggi
Personaggi
   

 

l presente sito non costituisce testata giornalistica e la diffusione di materiale interno al sito non ha comunque carattere periodico ed è condizionata alla disponibilità del materiale stesso.
Copyright © 2010-2013 Passaparola Nel Veneto Orientale. Tutti i diritti riservati.